Ordinanza della regione a favore degli hobbisti per la cura degli oliveti

15 aprile 2020

Grazie all’ordinanza firmata ieri dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, oltre ai produttori, che già potevano farlo, adesso anche chi si dedica alle attività agricole in via amatoriale può svolgere le operazioni colturali che la stagione impone e che sono necessarie alla tutela della produzioni vegetali.

Quindi luce verde anche alla cura degli oliveti gestiti da privati per economie familiari.

Ovviamente anche queste attività devono essere svolte sempre nel pieno rispetto di quanto previsto dai Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di tutte le norme di sicurezza relative al contenimento del contagio da COVID – 19.

Per scaricare l’ordinanza clicca qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *