28 febbraio e 8 marzo: escursioni a tema: l’olivo e le erbe selvatiche

Sabato 28 febbraio e Domenica 8 marzo, l’Associazione Feronia, organizza una escursione con corso, in tema di
“L’OLIVO E LE ERBE SELVATICHE MANGERECCE”
L’Associazione invita gli interessati ad affrettarsi nell’iscrizione alla passeggiata di sabato 28 febbraio.
Per motivi organizzativi le iscrizioni alle passeggiate con degustazioni devono chiudersi tassativamente due giorni prima, anche se rimangono posti disponibili.
Giovedi 26 febbraio sarà quindi l’ultimo giorno utile per prenotarsi all’escursione di sabato.
Chiamate o mandate sms al 333/6602747. Il meteo è super favorevole!

La passeggiata è breve e per tutti: “saliremo con calma alla villa del Polacco salendo da San Giuliano (non da Asciano),imparando a riconoscere le erbe eduli e officinali con un esperto rinomato in tutto il Monte Pisano, Maurizio Gioli.

Per chi fosse interessato alla sola degustazione presso la locanda SantAgata, il prezzo è di 4 euro.

Riportiamo a seguito i dettagli della passeggiata :

L’OLIVO E LE ERBE SELVATICHE MANGERECCE
Escursione di giornata intera + corso
Difficolta’: ★

Dopo aver consumato la colazione presso la Locanda Sant’Agata (con torte, plumcake, yogurt e assaggi vari), a seguire corso di riconoscimento delle erbe officinali e ad uso alimentare accompagnati dall’esperto agronomo Maurizio Gioli e da una Guida di Feronia.
Durante l’escursione verranno trattati i temi della fitoalimurgia e dell’etnobotanica e dell’impiego dell’olivo come pianta officinale oltre che pianta alimentare.
Dopo la visita a Villa Bosniasky, a conclusione della giornata e’ prevista una degustazione di prodotti a base di erbe selvatiche.

Durata:
Giornata intera (pranzo al sacco).

Ritrovo:
Ore 9.00 presso la Locanda Sant’Agata, via del Brennero km 5+812, San Giuliano Terme (PI).

Costo per i soci:
corso + degustazione 11,00€. Colazione 4,00€.

Info e prenotazioni:
Silvia, 333-6602747

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *